In seguito alle disposizioni governative ricevute in merito al contenimento ed alla gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 attualmente in corso, il CUS Roma Tor Vergata comunica ai propri tesserati che nonostante il blocco delle attività ufficiali di campionati e tornei, ricevute dagli enti organizzatori, a cui prendiamo parte con le nostre squadre, gli allenamenti delle sezioni sportive e le attività di fitness saranno egualmente garantite* durante il periodo 5-15 marzo 2020.

In questo periodo transitorio, i tecnici ed i dirigenti del CUS Roma Tor Vergata avranno cura di accogliere i nostri tesserati nel pieno rispetto delle precauzioni indicate dal Dpcm 4 marzo 2020. S’invita pertanto l’intera popolazione sportiva universitaria a considerare quanto indicato dal suddetto decreto, consultabile sul portale del Governo [http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-firmato-il-dpcm-4-marzo-2020/14241?fbclid=IwAR1eYJnB73DONEp4Cgw9jOF4NrYweG0ySG1QjqFTzYzBJSMk1pO36NwG3eQ] ed a partecipare con spirito collaborativo e nel rispetto dell’altra persona al fine di garantire il normale svolgimento delle attività.

Come da disposizioni del Centro Universitario Sportivo Italiano, vengono fermate invece le sole attività agonistiche universitarie. Pertanto il CUS Roma Tor Vergata dispone la sospensione temporanea dei raduni per i gruppi CNU degli atleti di calcio a 5, calcio a 11, pallacanestro, pallavolo femminile e maschile, rugby seven.

#tuttiinsieme

IL PRESIDENTE MANUEL ONORATI

*Si potranno verificare eventuali variazioni in funzione di ulteriori aggiornamenti da parte degli organi di governo.