LBM Sport organizza la sesta edizione della XMilia, gara regionale di corsa su strada, individuale maschile, femminile e di società, sulla distanza delle 10 miglia romane (un miglio romano m.1480) per un totale di 14.800 mt.

L’ultima gara si è disputata a Roma domenica 23 febbraio 2020, con partenza alle ore 09:30 da Viale Pietro Gismondi e arrivo in Via Montpellier.

Alla XMilia possono partecipare tutti gli atleti e le atlete italiani residenti in Italia in regola con il tesseramento per l’anno corrente.
Gli atleti e le atlete FIDAL iscritti singolarmente dovranno presentare il cedolino del rinnovo del tesseramento dell’anno corrente, le società dovranno fornire dichiarazione timbrata e firmata dal Presidente.

Gli atleti e le atlete tesserati con società affiliate agli Enti di Promozione Sportiva convenzionati con la Fidal (EPS sez. atletica di pari fascia agli atleti Master FIDAL) dovranno presentare, all’atto dell’iscrizione, copia del tesserino e del certificato medico di idoneità agonistica all’atletica leggera valido (D.M. 18-2-1982).

Possono, inoltre, partecipare cittadini italiani e stranieri (stranieri non residenti solo nelle gare internazionali), limitatamente alle persone da 20 anni in poi (millesimo d’età), non tesserati né per una Società affiliata alla FIDAL né per una Federazione straniera di Atletica Leggera affiliata alla IAAF, né per un Ente di Promozione Sportiva (sez. Atletica), ma in possesso della RUNCARD, rilasciata direttamente dalla FIDAL. La loro partecipazione è comunque subordinata alla presentazione (da parte sia degli Italiani che degli stranieri residenti e non residenti) di un certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera in corso di validità in Italia, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione alla quale l’atleta in possesso della RUNCARD partecipa.