Sabato 14 dicembre 
sfida internazionale a Tor Vergata

 

Roma – Sarà una giornata di festa all’insegna dell’amicizia, del confronto, del rispetto e della condivisione, con una partita di calcio a fare da sottofondo. Sabato 14 dicembre gli impianti sportivi del Roma VIII in via di Tor Bella Monaca ospiteranno alle ore 11 la sfida tra la rappresentativa di calcio degli studenti iscritti al CUS Tor Vergata ed i Nottingham Medics, selezione di studenti di medicina della Nottingham University.

“Non abbiamo esitato un attimo nell’accettare la proposta degli studenti britannici di giocare” – commenta Manuel Onorati, Presidente del CUS Roma Tor Vergata – “Uno dei pilastri della mission di Ateneo che sposiamo a pieno è l’internazionalizzazione, e queste sono le occasioni migliori per i nostri studenti di potersi confrontare con colleghi di atenei esteri. La partita è ovviamente un pretesto per creare aggregazione e confronto offrendo opportunità uniche agli studenti di Tor Vergata”.

La macchina organizzativa del CUS Tor Vergata è partita con largo anticipo per organizzare al meglio l’accoglienza alla delegazione estera. Oltre ai formali convenevoli pre gara, al termine della sfida si vivrà l’apice della manifestazione: tutti gli atleti infatti condivideranno il pranzo nella medesima tavolata avendo coì l’opportunità di conoscersi e confrontarsi. Per i nostri studenti l’occasione di approfondire le dinamiche di istruzione oltremanica e conoscere meglio l’ambiente dello sport universitario, per gli ospiti la possibilità di apprezzare la cucina romana e di interagire informalmente con atleti di pari età italiani e non solo.

In chiusura evento è previsto anche uno scambio di omaggi tra le due delegazioni. L’occasione sarà propizia per i vertici CUS di ufficializzare la proposta di ricambio dell’ospitalità, in via ufficiosa già ipotizzata nella primavera 2020 quando gli atleti del CUS faranno visita alla Nottingham University.