Alla Comunità sportiva,
– visto il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri
– visto il decreto Rettorale sulle attività d’ateneo
– visto il decreto Coni sulle attività sportive

Il Consiglio Direttivo del CUS Roma Tor Vergata ha decretato che
– TUTTE le attività sportive così come indicato dalla presidenza del consiglio dei ministri “lo sport di base e le attività motorie in genere, svolte all’aperto ovvero all’interno di palestre, piscine e centri sportivi di ogni tipo, sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di mantenere in ogni contatto sociale una distanza interpersonale di almeno un metro”, compresi gli allenamenti di sport di squadra, i corsi degli sport individuali e regolare attività amministrativa resteranno ATTIVE, rispettando le particolari limitazioni imposte.

– TUTTI gli ISTRUTTORI/ALLENATORI saranno informati sulle corrette procedure da attuare per consentire il regolare svolgimento delle attività.

– Il CUS Roma Tor Vergata SOSPENDERÀ i raduni CNU, gli eventi nazionali e internazionali fino al 15 marzo e SOSPENDERÀ inoltre gli eventi organizzati all’interno dell’università fino al 3 aprile.
Eventuale ulteriore proroga sulle suddette date sarà determinata dal parere scientifico e governativo del nostro Paese.

Siamo certi che insieme, e con un “po’” di attenzione, potremmo fare la differenza #tuttiinsieme

Il Presidente
Manuel Onorati