Nonostante il gravissimo periodo socio-economico in cui sta versando l’intero panorama sportivo nazionale e internazionale in questo anno 2020, il CUS Roma Tor Vergata raggiunge un risultato straordinario per l’Italia e per il tutto il sistema Europeo. Partner del Comune di Cullera (Spagna) e di Enti Sportivi della Corsica e Bulgaria, si aggiudica il programma europeo ERAMUS+ Sport con il quale darà vita al progetto “VARIED Volunteering And Rugby Inclusion Engaging Dreams” da realizzare nel 2021.

Commenta il Presidente del CUS Manuel Onorati

“Il prestigioso risultato è frutto dello straordinario lavoro di Ferdinando Femiano e del team che presiedo, incluso i collaboratori che non ci sono più”

e ancora

“Un risultato importante per la promozione dello sport promosso dalla Federazione Italiana Rugby e per l’Università di Roma” Tor Vergata”, unico ente di Ricerca italiano rappresentato. Ringrazio il Magnifico Rettore Prof. Orazio Schillaci per consentire con fiducia al CUS di esprimere le idee e le potenzialità acquisite. Un’opportunità per tutti gli studenti universitari che potranno non solo vivere esperienze emozionanti ma anche collaborare nella complessa macchina organizzativa”