Amiche e Amici Sportivi,

Ho il piacere di condividere con tutti voi una stagione “straordinaria” che ci ha coinvolto in tutte le sue sfaccettature. Ci siamo lasciati dodici mesi fa alla Green Lions Dinner promettendo un anno ricco di novità e iniziative con la consapevolezza di ricercare il rinnovamento e una migliore performance sportiva, ed è con estremo orgoglio che vi racconto alcuni risultati ottenuti.

Nonostante avessimo accuratamente studiato e strutturato la stagione 2019/2020, nella prima fase abbiamo dovuto letteralmente fronteggiare l’inizio della Pandemia, affrontando l’emergenza improvvisa attraverso un adattamento e valutazione del Centro prima, sviluppo di una strategia e interventi dopo. Il risultato ottenuto è stato a dir poco entusiasmante. Con lo straordinario lavoro del nostro staff gestionale siamo riusciti ad aggiudicarci numerosi bandi comunali, regionali, ministeriali e della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Infine, portiamo a casa anche un Bando Europeo Erasmus+ come organizzatori da realizzare nel 2021.
Oltre alla progettualità espressa abbiamo donato a migliaia di persone attività sportiva gratuita e a prezzi accessibili garantendo sempre l’alto profilo professionale del nome che portiamo avanti.

Desidero ringraziare la squadra del CUS che con senso d’appartenenza e impegno giornaliero hanno realizzato questo successo, tutti gli istruttori e referenti che da anni promuovono l’attività sportiva in prima linea e permettono a tutti i nostri allievi di poter svolgere lo sport in tutta sicurezza.

La macchina del CUS è sempre più complessa ma altrettanto competitiva e dinamica. Sono cambiate molte cose rispetto ai primi anni di Sport, anche molte persone, tuttavia in tutti quelli che hanno vissuto questa esperienza è rimasto nel cuore l’opportunità di fare o aver fatto parte di una famiglia meravigliosa. Abbiamo sofferto lo ammetto, abbiamo lavorato giorno e notte, ci siamo assunti grandissime responsabilità con decisioni e pianificazioni, spesso anche difficili dal punto umano. Ma ogni scelta ha portato il CUS ad evolvere e far crescere il proprio staff. Oggi superiamo di molto i numeri dei tesserati di dicembre dell’anno precedente e il numero di attività svolte nell’anno della pandemia.

È con questo messaggio che desidero ringraziarvi uno ad uno per aver fatto del CUS TOR VERGATA la vostra famiglia. Sono certo che non vedete l’ora, così come noi, di riprendere tutte le attività e continuare a divertirci  insieme.

Stiamo crescendo grazie a voi.
Tanti auguri di buon natale e felice anno nuovo

 

Prof. Manuel Onorati, PhD
Presidente CUS Roma Tor Vergata