Numeri in crescita, giornata soleggiata, festa di sport. Con oltre 2000 Runner e centinaia tra volontari, addetti ai lavori e appassionati si è svolta domenica 23 Febbraio la sesta edizione della XMILIA, la gara regionale FIDAL su strada caratterizzata dal percorso misurato in miglia romane. A vincere la manifestazione è stato l’atleta moldavo Raileanu Maxim della LBM Sport, che è riuscito a riconfermare il suo record di 46 minuti e 15 secondi. Non hanno sfigurato nemmeno gli atleti del CUS di Tor Vergata che, galvanizzati dalle fanfare dei bersaglieri, hanno portato a termine la gara con decoro e soddisfazione. Ancora una volta le strade di Tor Vergata e le mura delle Facoltà dell’Università hanno fatto da cornice paesaggistica ai tantissimi appassionati che hanno sfidato le 10 miglia con la fatica del corridore e l’entusiasmo dell’atleta; ancora una volta la macchina organizzativa della Decamilia ha funzionato grazie alla collaborazione tra gli enti organizzatori e grazie alla passione dei tantissimi volontari che hanno riempito di sorrisi la mattinata.

Il Presidente del CUS Manuel Onorati,  presente durante tutta la manifestazione, ha dato il via alla gara con l’inno di Mameli e ha premiato insieme al Presidente di FIDAL Lazio Fabio Martelli i primi classificati per categoria. Raggiante per la buona riuscita dell’e  vento dichiara: “Oggi a Tor Vergata lo sport ha vinto. Ho visto donne, giovani e meno giovani, professionisti e appassionati, correre nel nostro territorio. Faccio i complimenti agli organizzatori che hanno curato ogni dettaglio e a tutti i volontari che con passione hanno permesso tutti i servizi necessari. Un plauso particolare lo dedico alla squadra del CUS per aver rappresentato l’ateneo in una manifestazione così di alto livello. Eventi come questo, che ci vedono protagonisti danno ragione del nostro lavoro in sinergia con l’università per uno sviluppo sociale condiviso.”

Appuntamento dunque al prossimo anno per la settima edizione.